Logomolinisecondo-60x60-MOD-01

Molino Secondo

Conservare la bellezza: suggerimenti per prolungare la vita del bouquet del tuo matrimonio

Preservare l’eleganza dei fiori che costituiscono il bouquet diventa un modo significativo per mantenere viva la memoria di quei momenti unici nel giorno del matrimonio. Questo articolo esplora approcci pratici per prolungare la vitalità del bouquet nuziale, creando così un ricordo indelebile di quei momenti speciali.

1. Idratazione Accurata:

Dopo il matrimonio, è opportuno garantire un’adeguata idratazione al bouquet, tagliando leggermente i gambi in modo obliquo. Si consiglia di cambiare regolarmente l’acqua e di conservare il bouquet in un luogo fresco quando non è in esposizione.

2. Temperatura e Illuminazione:

Si raccomanda di evitare l’esposizione a temperature estreme o alla luce diretta del sole, poiché ciò potrebbe alterare i colori. Il bouquet deve essere conservato in un ambiente fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e dalla luce solare diretta.

3. Scelta dei Fiori:

Per garantire la longevità del bouquet, è essenziale la selezione di fiori di stagione. Ecco un elenco di fiori ideali divisi per il mese di fioritura, come guida consapevole:

a. Tulipani (Aprile):

Per un tocco primaverile nei matrimoni, è consigliabile inserire tulipani nel bouquet della sposa.

b. Peonie e Camomilla (Maggio):

È possibile optare per le raffinate peonie o un fresco mazzo di camomilla per il bouquet di maggio; entrambe le opzioni sono di stagione, offrendo la possibilità di immergersi nei profumi di un bouquet coltivato in flower farm.

c. Fiori di Campo (Giugno):

I fiordalisi e le margherite, per un tocco campestre e romantico nei matrimoni estivi in giugno.

d. Dalie (Settembre):

La dalia, regina dei matrimoni di settembre, è perfetta con la delicata cosmea per un tocco bohemian.

4. Essiccazione dei Fiori:

Essiccare i fiori per conservarli a lungo rappresenta un approccio affidabile. Gli steli possono essere appesi a testa in giù in un luogo buio e ben ventilato, evitando l’esposizione diretta alla luce solare. Consentire un’asciugatura naturale per diverse settimane consente di riunire i fiori del bouquet in vasi domestici, creando così un ricordo tangibile del giorno speciale.

Seguendo questi consigli, si potrà preservare a lungo il proprio bouquet. Auguro una scelta che porti gioia e significato!

Buona scelta del vostro bouquet,

Francesca.

Condividi questo articolo!

Facebook
Pinterest
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *